VIDEO: 1° MAGGIO,
DA POMIGLIANO ALL' EXPO 2015
INTERVENTO DI VITTORIO GRANILLO
ESECUTIVO SLAI COBAS

 

 
VIDEO: 1° MAGGIO, 
DA POMIGLIANO ALL' EXPO 2015
INTERVENTO PROF. CARLO
AMIRANTE COSTITUZIONALISTA
 
VIDEO: 1° MAGGIO, DA POMIGLIANO
ALL' EXPO 2015 INTERVENTO
LUIGI APREA SLAI COBAS
ALFA POMIGLIANO


 
1° MAGGIO, DA POIMGLIANO
ALL' EXPO 2015 INTERVENTO
AVV. GIUSEPPE MARZIALE
 
 
 
VIDEO: 1° MAGGIO, 
DA POMIGLIANO
ALL' EXPO 2015 INTERVENTO
ANTONIO MAZZELLA USB
 
VIDEO: 1° MAGGIO, DA POMIGLIANO
ALL' EXPO 2015 INTERVENTO 
RENATO SLAI COBAS ARESE
 
VIDEO: 1° MAGGIO, DA POMIGLIANO
ALL' EXPO 2051 INTERVENTO
CARMELA SALMA SLAI COBAS ARESE
 
VIDEO: 1° MAGGIO, DA POMIGLIANO
ALL' EXPO 2015 INTERVENTO
FRANCESCO SPECCHIO
PARTITO COMUNISTA
 
VIDEO: 1° MAGGIO, DA POMIGLIANO
ALL' EXPO 2015 INTERVENTO
AVV. BARTOLO SENATORE


 
 

VIDEO: RAI TG3 -  ASSEMBLEA PUBBLICA POMIGLIANO


VIDEO: Arese - ANPI FUORILEGGE il 25 aprile


VIDEO: Art.18 - MIRCO RIZZOGLIO avvocato dello SLAI Cobas


VIDE0: SALVO SCUDERI SLAI Cobas SICILIA - Assemblea 20 aprile 2012 ALFA ROMEO di ARESE


VIDEO: Assemblea 20 aprile 2012 CdF ALFA ROMEO di ARESE - Relazione di Vittorio GRANILLO FIAT Pomigliano


VIDEO: LUIGI APREA RSU FIAT Pomigliano - Assemblea 20 aprile 2012 ALFA ROMEO di ARESE



Email coordinamento provinciale di Napoli e Pomigliano
cobasslai@libero.it

 


VIDEO SPETTACOLO 1: "NUN TE FA PECORA CA 'A FIAT" - 17.03.2011 POMIGLIANO

 



VIDEO SPETTACOLO 2: "NUN TE FA PECORA CA 'A FIAT" - 17.03.2011 POMIGLIANO

 


VIDEO SPETTACOLO 3: "NUN TE FA PECORA CA 'A FIAT" - 17.03.2011 POMIGLIANO

 


VIDEO SPETTACOLO 4: "NUN TE FA PECORA CA 'A FIAT" - 17.03.2011 POMIGLIANO

 


NUOVA DENUNCIA DELLO SLAI COBAS CONTRO LA FIAT, L’11 OTTOBRE COMINCIANO LE CAUSE

 


VIDEO: 11 marzo 2011
Manifestazione Roma 



NUN TE FA PECORA CA ‘A FIAT...
La resistibile ‘a scesa di Sergio M.  

 


SLAI COBAS: LA PRIMA “CAUSA PILOTA” CONTRO IL PIANO-MARCHIONNE

 


PARTONO I RICORSI PILOTA PER LA “CASSA” A ROTAZIONE - FIAT ALFA ROMEO POMIGLIANO / ASSEMBLEA SLAI COBAS

 


QUERELATA LA FIAT DALLO SLAI COBAS PER INOTTEMPERANZA DI SENTENZA GIUDIZIARIA 

 
comunicato stampa

INTANTO, SEMPRE SU RICORSO DELLO SLAI COBAS, IMPORTANTE CONDANNA DELLA FIAT DAL TRIBUNALE DI NAPOLI CHE CENSURA LA PRETESA DI MARCHIONNE DI “NON RICONOSCERE  I SINDACATI CHE NON FIRMANO I CONTRATTI”



LO SLAI COBAS HA COMMISSIONATO AL GRUPPO MUSICALE OPERAIO E AL REGISTA RAFFAELE DI FLORIO LA MESSA IN SCENA DI UNO SPETTACOLO SUL COSIDDETTO “PIANO MARCHIONNE”


regista Raffaele Di Florio  

VIDEO 1: FIAT Pomigliano Intervista a Mara Malavenda SLAI Cobas



Quaderno Rappresentante Lavoratori Sicurezza (modelli e fac-simile)


Assenze nella P.A. - Certificati di malattia, anche il medico ... rischia
 Le misure finalizzate a contrastare il fenomeno dell’assenteismo nelle pubbliche amministrazioni ed incrementare per tal via, la produttività dei settore pubblico coinvolgono in prima persona anche i medici refertanti. A questi e' richiesta una particolare diligenza nel rilascio dei certificati di malattia del pubblico dipendente; pena l'applicazione di sanzioni, disciplinari e/o penali.
Leggi tutto...

Chi online

 43 visitatori online
SLAI Cobas
Giù le ruspe dal consigli di fabbrica PDF Stampa E-mail
Mercoledì 30 Luglio 2014 15:05
alt 
 
A PROCESSO CANTARELLA e ALTRI 5 DIRIGENTI FIAT PER OMICIDIO COLPOSO PDF Stampa E-mail
Mercoledì 23 Luglio 2014 18:25
 COMUNICATO STAMPA alt
LAST_UPDATED2
 
PER SOLIDARIZZARE CON I LICENZIATI DEL SAN PAOLO E DEGLI INFERMIERI INGIUSTAMENTE INQUISITI, ORGANIZZIAMO LA LOTTA !! PDF Stampa E-mail
Martedì 22 Luglio 2014 12:05
 VOLANTINOalt
 
Follia ? Troppe Stranezze in questo ennesimo attacco da: IL GIORNO 13 luglio 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da emanuele   
Lunedì 14 Luglio 2014 12:49
 alt
LAST_UPDATED2
 
Fiat Pomigliano / Nola - Slai cobas: nuove mobilitazioni in autunno e “spada di Damocle” giudiziaria PDF Stampa E-mail
Domenica 13 Luglio 2014 18:09
 COMUNICATO STAMPA alt
 
INIZIATA OGGI LA DISTRUZIONE DELL' ALFA NELLA PIU' COMPLETA ILLEGALITA'. LUNEDI MATTINA TUTTI alle ore 9, alla PORTINERIA EST dell' Alfa di ARESE PDF Stampa E-mail
Sabato 12 Luglio 2014 21:16
 
 

 
LAST_UPDATED2
 
ARESE: "QUESTO E' UN PEZZO DI STORIA CHE NON INTEDIAMO FAR CANCELLARE" PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Luglio 2014 06:56
 Lo Slai cobas in presidio, niente ruspe sul consigli di fabbrica.alt
LAST_UPDATED2
 
BUSTO ARSIZIO, SENTENZA PER GLI SCIOPERI DEL 2008 ALLE COOPERATIVE DELLA BENNET DI ORIGGIO. PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Luglio 2014 19:32
 SENTENZA  PER GLI SCIOPERI DEL 2008alt
 
STAMATTINA SI E SVOLTA ASSEMBLEA NELL' ALFA DI ARESE PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Luglio 2014 19:26
 ASSEMBLE ALFA DI ARESE alt
 
LETTERA dello SLAI COBAS, tramite avv. MIRCO RIZZOGLIO, al COMMISSARIO EXPO dott. Giuseppe SALA, al dott. Raffaele CANTONE, a MARONI e ai SINDACI di ARESE, GARBAGNATE e LAINATE PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Luglio 2014 06:41
 LETTERA DELLO SLAI COBAS AL COMMISSARIE EXPOalt
 
TGR DEL 4 LUGLIO 2014: Fiat, Sindacati e Regione Campania verso l' accordo paradosso "la proroga della CIGS allontana ogni realistica prospettiva occupazionale per i circa 300 adetti di Nola" PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Luglio 2014 12:24
 
LAST_UPDATED2
 
ASSEMBLEA LAVORATORI ALFA PDF Stampa E-mail
Martedì 01 Luglio 2014 14:22
 RICHIESTA INCONTRO EXPOalt
alt
LAST_UPDATED2
 
Fiat Pomigliano, tra scioperi finti e licenziamenti veri SCATTA LA TRAPPOLA DI MARCHIONNE. Chi ha mandato allo sbaraglio i 5 licenziati ? COSI' SI VA... DA NESSUNA PARTE...! Slai cobas Pomigliano PDF Stampa E-mail
Venerdì 27 Giugno 2014 14:57
 
LAST_UPDATED2
 
REBUS PENSIONI: L' INPS, DIMENTICA 50 EURO AL MESE. MA PER FARE RICORSO C' E' POCO TEMPO. leggi articolo PDF Stampa E-mail
Martedì 24 Giugno 2014 13:54
da: il venerdì di Repubblica del 4/4/2014alt    gli interessati che vogliono cautelarsi possono scaricare il modulo ed inviarlo R/R all ' INPS scarica moduloalt
LAST_UPDATED2
 
Area dell'Alfa Romeo di Arese, richiesta di Verifica di assoggettabilità a V.I.A. della Regione Lombardia da parte della società AGLAR spa. PDF Stampa E-mail
Lunedì 23 Giugno 2014 12:47
CONTINUA...alt
LAST_UPDATED2
 
Complici di Marchionne nel massacro di Pomigliano PDF Stampa E-mail
Venerdì 13 Giugno 2014 12:48
 ARTICOLO IL PASQUINO alt
LAST_UPDATED2
 
Gli operai di Pomigliano regalano una Panda al Papa ? …. Ma ci faccia il piacere!... PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Giugno 2014 15:36
 COMUNICATO STAMPA alt
 
Fiat Pomigliano/Nola: SUICIDI OPERAI: “LA FIAT SAPEVA E NON HA MOSSO UN DITO” LO HA DENUNCIATO STAMANE LO SLAI COBAS IN PROCURA 120 OPERAI FIAT GIA’ PRONTI A TESTIMONIARE PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Giugno 2014 15:25
 COMUNICATO ESPOSTO DENUNCIAalt
 
FORTE E DETERMINATO IL PRESIDIO OPERAI/E A SANTA LUCIA DI SLAI COBAS MOGLI OPERAI E FIOM IN FUGA IL COORDINANAMENTO REGIONALE DELLA CAMPANIA PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Giugno 2014 15:12
 
 
NUOVO VERGOGNOSO ULTIMATUM ai LICENZIATI ALFA di INNOVA SERVICE:La FIAT ORDINA, PREFETTO, REGIONE e SINDACO di ARESE ESEGUONO ! PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Giugno 2014 14:53
 COMUNICATO STAMPAalt
 
SOLIDARIETA' AGLI IMPUTATI PER LA LOTTA ALLA BENNET DI ORIGGIO PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Giugno 2014 17:03
COMUNICATOalt
 
RINVIATA L’ASSEMBLEA OPERAIA DEL 6 GIUGNO ALL’ALFA ROMEO DI ARESE. PDF Stampa E-mail
Mercoledì 04 Giugno 2014 14:22

.

Lo Slai Cobas e l’USB rinviano l’assemblea operaia di venerdì prossimo su Expo e rappresentanza sindacale che doveva tenersi nel CdF dell’Alfa Romeo di Arese.
LORSIGNORI HANNO DECISO DI DARE UNA ACCELERATA ALLA DISTRUZIONE TOTALE DELL’ALFA.
FRA 15 GIORNI VOGLIONO RADERE AL SUOLO I CAPANNONI DELLA FORGIA FONDERIA GRUPPI MOTORI CENTRO STILE ED ESPERIENZE.
E CON ESSI IL CONSIGLIO DI FABBRICA, la nostra sede, CHE SI TROVA PROPRIO LI’.
Per far ciò i sindaci di Garbagnate, Arese e Lainate e la Regione, con i padroni dell’area dell’Alfa, usano l’EXPO E I POTERI COMMISSARIALI DI SALA.

Lorsignori sono senza vergogna. Sono appena stati fatti gli arresti della CUPOLA EXPO PER TANGENTI E FALSI APPALTI TRA I QUALI QUELLI PER I PARCHEGGI ALL’ALFA E A CASCINA MERLATA, ma SE NE FREGANO E VANNO AVANTI COME E PIÙ’ DI PRIMA.
PER CONTRASTALI SIAMO IMPEGNATI OGNI GIORNO IN PROTESTE E INCONTRI NEI COMUNI E A MILANO.

 

Arese, 3 giugno 2014
SLAI COBAS e USB

 

PRESIDIO alla SEDE EXPO 2015 di via Rovello a MILANO.Stamattina INCONTRO dei LICENZIATI ALFA ROMEO di INNOVA SERVICE
con DAVIDE SANZI, DIRETTORE RISORSE UMANE di EXPO 2015.

 

Nei prossimi giorni sarà fissato un incontro all’EXPO con il dott. Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione.

IL GIORNO, martedì 3 giugno 2014

ARESE GLI INNOVA NON SI ARRENDONO

All’ex Alfa grandi affari mentre noi da tre anni stiamo morendo di fame

— ARESE —
DOMENICA la protesta contro Sergio Marchionne in piazza a Trento, in occasione del Festival dell’economia. Venerdì 6 giugno, nel consiglio di fabbrica dell’ex Alfa Romeo di Arese, un’assemblea operaia con altre realtà del territorio, organizzata da Slai Cobas e Ubs (Unione sindacale di base) per dire basta alle speculazioni, alle mazzette, alla precarietà, rivendicare diritti e posti di lavoro.

Non si ferma la battaglia degli ex operai Innova Service di Arese.

A UN ANNO dalla sentenza della Corte d’appello del Tribunale di Milano, che ha disposto il loro reintegro e il pagamento degli stipendi arretrati, le ex tute blu della Fiat riprendono la protesta per chiedere il rispetto della sentenza e denunciare ciò che accade nell’area industriale da 2 milioni di metri quadrati.

«L’Alfa Romeo di Arese è l’emblema di quello che la Fiat sta facendo in Italia, in tutti gli stabilimenti. Prende i soldi dallo Stato per licenziare gli operai e spostare le produzioni all’estero.
Chi alza la voce contro questo sistema viene licenziato, è il caso degli operai Innova Service», commenta Corrado Delle Donne, rappresentante Slai Cobas.

«Da mesi chiediamo invano un incontro con proprietà dell’area, sindaci e Regione per fare chiarezza sulla nostra situazione – dichiara Renato Parimbelli, delegato sindacale Slai Cobas e licenziato -. Invece di noi e del nostro diritto al reintegro sancito dal Tribunale nessuno vuole più parlare.
Ormai si discute solo del mega centro commerciale e del parcheggio Expo nell’area ex Fiat. Anche dopo gli ultimi scandali nazionali pure ad Arese a interessare sono i grandi affari, mentre noi lavoratori licenziati ingiustamente siamo alla fame».
Ro.Ramp
.

 

LAST_UPDATED2
 
MARCHIONNE: “CON L’ALFA ROMEO ABBIAMO SBAGLIATO TUTTO” PDF Stampa E-mail
Martedì 03 Giugno 2014 11:55
 

Guardate questo incredibile VIDEO di MARCHIONNE  a TRENTO.



 

MARCHIONNE: “CON L’ALFA ROMEO ABBIAMO SBAGLIATO TUTTO
PERCHE’ ABBIAMO COPIATO LA FIAT”.
“ORA FAREMO SUL SERIO ! “.
“L’ALFA SI FARA’ SOLO IN ITALIA E TUTTI POTRANNO LAVORARE”.

 

 

MARCHIONNE, SE NON VUOI CONTINUARE A RACCONTARE PALLE,
DATO CHE SOLO ALL’ALFA LA FIAT HA DISTRUTTO 40.000 POSTI DI LAVORO,
DEVI:


1_ Restituire il maltolto. La Fiat non ha mai pagato l’Alfa Romeo;

2_ Pagare i danni alla collettività, e innanzitutto agli operai licenziati e massacrati;

3_ Smettere di servirti di sindacati prezzolati;

4_ Chiudere il reparto confino di NOLA e reintegrare gli operai a Pomigliano;

5_ Ritirare i licenziamenti degli operai Alfa Automobiles e Alfa Powertrain fatti 6 mesi fa ad Arese;

6_ Dare lavoro agli operai Alfa Romeo licenziati illegalmente di Innova Service
appaltati da ABP (AIG-Lincoln_FIAT), e agli operai e delegati licenziati in
questi anni solo perchè colpevoli di essere dello Slai Cobas e di non abbassare la
testa;

7_ Fermare la speculazione immobiliare ad ARESE e fare le ALFA ROMEO non solo a Mirafiori e a Cassino ma innanzitutto dove la FIAT ha massacrato gli operai e i tecnici ALFA, cioè ad ARESE e POMIGLIANO.

SLAI COBAS

LAST_UPDATED2
 
FESTIVAL ECONOMIA – IN PIAZZA LA PROTESTA _ Alternativa per i beni comuni PDF Stampa E-mail
Martedì 03 Giugno 2014 11:07
 Trento

http://www.trentinoalternativo.it/festival-economia-in-piazza-la-protesta/

Questa mattina i sindacati di base USB, SBM e SLAI COBAS di Trento hanno organizzato un’assemblea pubblica davanti a sociologia di Trento ed a seguire un corteo lungo le vie della città per coinvolgere la cittadinanza sui motivi e le ragioni della protesta contro le politiche rappresentate da Marchionne ed oggi fatte proprie anche dal governo Renzi con la sua proposta di Job Acts
Marchionne ha rappresentato e rappresenta una politica industriale fondata sulla compressione dei diritti sindacali e sociali del e nel lavoro, anziché puntare sull’innovazione di processo e di prodotto.
Del famoso “fabbrica Italia” che prometteva occupazione e sviluppo nel settore auto in cambio della cancellazione di diritti fondamentali come il diritto di sciopero o la rinuncia alle pause di lavoro, oggi non rimangono che macerie. Quattro fabbriche chiuse, massiccio ricorso alla cassa integrazione, delocalizzazioni produttive, spostamento a Detroit della tecnologia Fiat e spostamento della proprietà nei paesi fiscali.
Una scelta che ha impoverito il paese dopo aver ricevuto centinaia di milioni di euro di contributi a fondo perduto senza contare i costi sociali della cassa integrazione, della mobilità lunga e dei licenziamenti. Non solo, ha cancellato il CCNL, sostituito con un contratto aziendale, marginalizzato i sindacati conflittuali e, come a Nola, istituito i “reparti confino” per i delegati più combattivi e che non accettavano le scelte del manager italo americano.
Oggi, questo “macellaio dei diritti” viene a raccontarci la nuova favole del rilancio dell’Alfa Romeo presentando con la stessa boria del “fabbrica italia” un nuovo piano di investimenti – sonoramente bocciato dalla Borsa con un -12,7% del valore delle azioni Fiat – ma stranamente credibile solo per la stampa, questa classe politica e quanti sono accorsi al teatro sociale di Trento per ascoltare il mentitore del terzo millennio.
Oggi la nostra protesta non ha risparmiato il presidente del consiglio Renzi il quale, come Monti con “Salva Italia” e Letta con il “decreto del fare” oggi ci ha benevolmente illustrato il suo “sblocca Italia” l’ennesima favola per creduloni che come le precedenti servono per nascondere l’assenza di qualsiasi politica alternativa a quella imposta dalla troika, dalle politiche del fiscal compact e del pareggio di bilancio.
Marchionne e Renzi due facce della stessa politica di espropriazione dei diritti del lavoro con il ricatto occupazionale il primo e dei diritti sociali con la privatizzazione dello stato sociale il secondo.
Contro questa politica di austerità che foraggia banche e speculazione finanziaria e distrugge lavoro, ambiente e diritti abbiamo voluto portare in piazza una proposta alternativa, la nostra determinazione a rifiutare ogni omologazione sociale, per denunciare l’arroganza di una casta politica tutta tesa a difendere i suoi privilegi e di una casta manageriale che anche quando fallisce, come nel caso del “fabbrica Italia” o di Alitalia non è mai chiamata a rispondere delle suoi errori.
Abbiamo voluto portare in piazza non solo la rabbia dei giovani che non trovano lavoro, la disperazione di quanti perdono il lavoro ma anche una proposta che sappia combattere le precarizzazione sociale attraverso l’introduzione di un salario minimo e di un reddito di cittadinanza.
Abbiamo voluto denunciare anche il modo con cui la politica provinciale svilisce la nostra autonomia esponendola agli attacchi del governo e le promesse di un Renzi che più che uomo di governo si è dimostrato un fidato esecutore delle politiche assunte nei salotti dei poteri forti della finanza e dei poteri forti non sono per niente rassicuranti.
Con questa iniziativa i tre sindacati di base hanno dimostrato che già oggi è possibile una diversa politica economica ed esiste la possibilità di costruire un nuovo modello sociale fondato sulla dignità del lavoro, sulla democrazia partecipata e su uno stato sociale pubblico ed universale.
Ezio Casagranda per USB. Trentino

 
LAST_UPDATED2
 
rassegna stampa del 26/27 maggio 2014 PDF Stampa E-mail
Venerdì 30 Maggio 2014 16:40
 Rassegna stampaalt
LAST_UPDATED2
 
SOVERCHI IL NOSTRO DOLORE … NON RIUSCIAMO A PIANGERTI ! maggio 2014 PDF Stampa E-mail
Venerdì 30 Maggio 2014 15:53

Dalle compagne e dai compagni di Slai cobas e Comitato Mogli Operai Pomigliano alt

LAST_UPDATED2
 
Operai di Pomigliano in lotta, Regione Campania in fuga PDF Stampa E-mail
Giovedì 29 Maggio 2014 11:41
 http://ilpasquino.altervista.org/operai-pomigliano-in-lotta-regione-campania-in-fuga/
 
Fiat Pomigliano / suicidi operai: stavolta è toccato a Maria Baratto, 47 anni, operaia Fiat in cigs da anni del WCL fantasma di Nola PDF Stampa E-mail
Domenica 25 Maggio 2014 11:47
 COMUNICATO STAMPA alt
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL
  

 

VIDEO: SUICIDIO CASSAINTEGRATA,
 PRESIDIO OPERAI FIAT NOLA
 ALLA REGIONE CAMPANIA

 AMIANTO ALL' ALFA ROMEO: LO SLAI COBAS SI COSTITUISCE PARTE CIVILE

VIDEO: MARLANE MARZOTTO - Dopo 3 anni il via al processo


VIDEO: DONNE IN LOTTA (le mogli degli operai FIAT di Pomigliano)


VIDEO: VIBO VALENTIA - Parlano i 13 OPERAI ITALCEMENTI dal SILOS a 90 metri dal suolo


VIDEO: DOSSIER FIAT - AUTOSABOTAGGIO CON I SOLDI DELLO STATO



VIDEO SLAI Cobas


 

VIDEO 2: Alfa Arese - I licenziati vincono in Appello


VIDEO: Alfa Arese - I licenziati vincono in Appello


VIDEO: Sentenza BENNET di ORIGGIO - Intervista Avv. RIZZOGLIO


VIDEO: Sentenza BENNET di ORIGGIO - 65mila euro di arretrati


VIDEO: ALFA ROMEO - IL COMUNE DI ARESE RIPORTA LE TENDE AI LICENZIATI


VIDEO: I LICENZIATI ALFA DA FORMIGONI


VIDEO: BEPPE GRILLO all'ALFA ROMEO di ARESE


video: Evacuazione improvvisa di 500 lavoratori FIAT dell'Alfa di Arese


VIDEO: FIAT Le Punto da Melfi ad Arese, giovedì scorso ACCORDO Marchionne - Landini per chiudere l'Alfa Romeo


VIDEO: Blitz all'IPERmercato dei licenziati Alfa Romeo


VIDEO1: Corteo contro 300 LICENZIAMENTI alla SISME di Olgiate Comasco


VIDEO2: Corteo contro 300 LICENZIAMENTI alla SISME di Olgiate Comasco


VIDEO: ESSELUNGA - Gli operai COOPITAL trovano 25 Kg di COCAINA ma sono sempre senza diritti


VIDEO: Cooperativa - Esselunga di Biandrate ASSEMBLEA CONCLUSIVA


VIDEO: 3 Avvocato informa - Cessioni di ramo azienda e contratto di lavoro


VIDEO SHOCK: Amianto All'Alfa Romeo di Arese grave pericolo


VIDEO: Alfa Romeo di Arese Incendio alla Greenfluff


VIDEO: SCIOPERO della COOPITAL alla BENNET di ORIGGIO


VIDEO 1: 62 licenziati dell'area ALFA Romeo ad Antenna 3


VIDEO 2: 62 licenziati dell'area ALFA Romeo ad Antenna 3


VIDEO 3: 62 licenziati dell'area ALFA Romeo ad Antenna 3


VIDEO 4: Ecco cosa rimane dell'Alfa Romeo di Arese


VIDEO 1: Ecco cosa rimane dell'Alfa Romeo di Arese


VIDEO 2: Ecco cosa rimane dell'Alfa Romeo di Arese