ATM Milano

VIDEO: Intervista Salvatore Brucia, causa legale rinnovo RSU in ATM di Milano trasporti pubblici


Intervista a SALVATORE BRUCIA dello Slai Cobas ATM di Milano
Nel video Salvatore Brucia spiega le motivazioni di questo passo, tutelando anche le altre organizzazioni sindacali che hanno avuto un danno da queste regole. Si creano manifestazioni a tutela della democrazia in Italia e poi nei posti di lavoro si utilizza un altro peso.
Un esempio di quello che succede in tutte l'aziende
Una battaglia importante che coinvolge tutti


Il 30 giugno 2010 si è tenuta nel tribunale di Milano la prima udienza della causa legale intentata dallo SLAI Cobas per indire nuove elezioni RSU all'ATM. Decisione presa contro il regolamento deciso durante lo svolgimento della commissione elettorale, regole capestro per il rinnovo della RSU in ATM deciso dai sindacati confederali presenti nella commissione. Un regolamento peggiorativo da quello passato. Hanno inserito l'appropriazione di un 33% dei seggi per CGIL CISL UIL prima del voto. Inoltre l'obbligo di raccogliere il 5% delle firme tra i lavoratori per poter accedere alle elezioni per i sindacati che non sono firmatari di contratto. In precedenza non esisteva questa regola. Altri punti sono stati inseriti così da tentare l'eliminazione e una riduzione dei rappresentanti sindacali per quelle organizzazioni "scomode". Alcune norme determinano, già prima del voto, quali e quanti soggetti sindacali entravano nell'esecutivo sindacale, guarda caso a larga maggioranza di CGIL CISL UIL. Questo è solo un esempio del perchè lo SLAI Cobas ha indetto una causa legale contro le votazioni di questo rinnovo della RSU in ATM.