SERVIZI SEGRETI: ASSOLTA LA DI MARZO PER LA MICROSPIA. Non è colpevole. HA SOLO LICENZIATO SENZA MOTIVO 70 OPERAI ALFA ROMEO di ARESE

CHI SONO I MANDANTI? Angela Di Marzo, dirigente delle società spionistiche TOP SECRET, PRESIDIO, ADM, DM, ISMI, INNOVA SERVICE, ecc.. , il fratello Giuseppe Angelo Di Marzo e  Lorenzo Fabbrizzi, capi del personale (!?), sono stati ieri assolti dalla IV sezione del Tribunale penale di Milano “perchè il fatto non sussiste”. Angela Di Marzo, il fratello Giuseppe Angelo e  Lorenzo Fabbrizzi, già sotto processo ed arrestato a Firenze perchè accusato con alcuni marescialli dei CC di aver dato tangenti del 30% per appalti di apparecchi spionistici,  chiamati nel 2009 dal comune di Milano a bonificare la stanza del direttore generale Giuseppe SALA, oggi capo di EXPO 2015, erano stati rinviati a giudizio con l'accusa di truffa, interferenza illecita nella vita privata, violazione di domicilio, frode nel contratto di fornitura e simulazione di reato.
COMUNICATO

1° giugno 2012
Slai Cobas Alfa Romeo