SANITA'

Presidio in RSA Pertini: Sabato, 2 maggio 2009 dalle ore 13,30 alle ore 17, 30

Lavoratrici e lavoratori delle Organizzazioni Sindacali di Base, tornano a presidiare il proprio posto di lavoro, per difenderne:
 la Qualità e la Sicurezza, onde meglio tutelare la Salute dei Cittadini.
 Continueremo a raccogliere le firme, per fermare il processo di trasformazione in ASP (Azienda Servizi alla Persona), della RSA Pertini.
Un appello a tutti, forze politiche e sociali.
 Aderire e sostenere tale iniziativa, significa Resistere !!!
Resistere allo Smantellamento scientifico della Sanità Pubblica, ad opera di politici ansiosi di mercificare la nostra Salute.
E’ in gioco il futuro di tutti !
La trasformazione della attuale RSA in ASP  costituirebbe un ulteriore passo verso la Privatizzazione, di ciò che ancora funziona nella nostra Sanità. Di più, vorrebbero farci pagare il costo di ulteriori nuovi posti d’oro, per i 5 membri del futuro Consiglio di Amministrazione, confortevole ‘ospizio dorato’ per gli ennesimi trombati della politica!
Facciamo appello a tutte le persone libere
perché politici di centro-destra-sinistra non procedano a concertare con      i sindacati confederali, sempre più disponibili mercanti di favori e di prebende, questo pessimo progetto, nefasto per  lavoratori, utenti e loro familiari.

SLAI Cobas