SANITA'

SLAI COBAS KCS -G.GEROSA BRIGHETTO -BOSCO IN CITTA' BRUGHERIO

LUNEDI’ 4 GIUGNO  DALLE ORE  13,00 ALLE 15,30   ASSEMBLEA RETRIBUITA

PER TUTTI I LAVORATORI

DELLA STRUTURA “BOSCO IN CITTA’”.

Nella RSA di Brugherio episodi di intolleranza sono all’ordine del giorno, e guarda caso coinvolgono sempre qualche coordinatrice, l’idea che  forse è la direzione della cooperativa che permette questi comportamenti intimidatori e repressivi, non ci abbandona.  Dopo vari episodi di questo tipo non una volta è stata accertata la responsabilità delle  persone che coordinano, anzi sono sempre difese da chi dirige,  anche se comportamenti disumani e offensivi si sprecano; 

 

La colpa è sempre di chi lavora.

 

Tutti devono sapere che solamente se si comincia a non avere più paura,  a  solidarizzando con chi resiste a questa politica, si può creare un modo più umano di vivere  il lavoro.

Le delegate e le colleghe che prendono provvedimenti disciplinari perché non accettano di sottostare ai soprusi delle coordinatrici, si battono per tutti, bisogna sviluppare la massima solidarietà in loro difesa.

Per mettere fine a tutto questo, con il consenso di tutti dobbiamo organizzare uno sciopero per portare davanti al Prefetto e ai funzionari della Regione Lombardia, questa situazione diventata intollerabile.

Dobbiamo dire basta alle provocazioni delle coordinatrici, 

dobbiamo dire basta al controllo continuo,

dobbiamo dire basta alle intimidazioni !

insieme possiamo farcela !

Questa  gestione, serve ad ottimizzare l’utilizzo del personale, serve a ridurre al minimo la resistenza allo sfruttamento selvaggio delle persone, infine serve a far guadagnare di più chi gestisce la cooperativa.

Oggi con la formula “mutualistica”  le cooperative guadagnano soldi da più parti :

 

Godendo delle agevolazioni fiscali e dei favoritismi politici.

Facendo lavorare persone con stipendi da fame.

Riducendo i diritti dei soci e socie,  veri ostaggi nelle loro mani.

Concertando con le organizzazioni sindacali amiche.

 

PARTECIPATE  NUMEROSI ALL’ASSEMBLEA, ANCHE SE SIETE  DI RIPOSO   QUESTO E’ L’UTIMO MESE PER  SCEGLIERE DOVE DESTINARE LA  LIQUIDAZIONE.   SE ENTRO IL 30 GIUGNO NON AVETE FATTO NESSUNA SCELTA FINIRA’ NEI FONDO GESTITI DAI PADRONI E DAI SINDACATI CONFEDERALI.

NON PRENDERETE PIU’  LA LIQUIDAZIONE FINO  MOMENTO DI ANDARE IN  PENSIONE, CON IL RISCHIO DI PERDERE TUTTO.

IN QUESTA ASSEMBLEA SARA’ PRESENTE L’AVVOCATO DELLO SLAI COBAS PER RACCOGLIERE LE FIRME PER  UN NUOVO RICORSO PER IL “TEMPO TUTA”.

I PARTECIPANTI  PORTINO  LE BUSTE PAGA DEGLI ANNI PASSATI,

PARLEREMO DI COME COMPILARE IL MODULO SUL T.F.R.

SCEGLIEREMO UN NUOVO DELEGATO SINDACALE CHE VUOLE IMPEGNARSI.

 

SLAI COBAS KCS -G.GEROSA BRIGHETTO -BOSCO IN CITTA' BRUGHERIO