Proclamazione sciopero di tutti i lavoratori e lavoratrici delle cooperative operanti presso Fiege Borruso di Brembio (LO).

Proclamazione sciopero di tutti i lavoratori e lavoratrici delle cooperative operanti presso Fiege Borruso di Brembio (LO).La scrivente O.S. Slai Cobas proclama lo sciopero per l’intera giornata il 9 marzo 2010 di tutti i Lavoratori e Lavoratrici delle Cooperative che lavorano e operano presso il magazzino Fiege Borruso S.P.A. Località Garibaldino, 26822 Brembio (LO).
Lo Sciopero è indetto:

  • In solidarietà e sostegno ai lavoratori posti in giudizio per il 9 marzo 2010 presso il Tribunale di Lodi relativamente agli scontri avvenuti alla Fiege Borruso di Brembio, quando i lavoratori in sciopero presidiavano la logistica per difendere il loro posto di lavoro. In quell’occasione furono arrestati Fulvio Di Giorgio, delegato RSU e Coordinatore del SLAI COBAS e Gremi Emir, operaio di una cooperativa; l’accusa: resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I lavoratori di Brembio, Slai Cobas e tanti altri lavoratori e compagni accorsi hanno difeso con forza e determinazione il diritto al lavoro e si battono contro l’utilizzo di cooperative che sfruttano e non garantiscono la continuità del lavoro, che scaricano i lavoratori quando il padrone non ne ha più bisogno. La colpa è quella di impegnarsi in prima persona contro lo sfruttamento, la precarietà, l’uso dei lavoratori considerati merce, da utilizzare e gettare quando non c’è più bisogno.
     
  • Contro ogni forma di lavoro precario.
  • Per salari adeguati al reale costo della vita.
SLAI Cobas