FIAT POMIGLIANO

SLAI Cobas Napoli: "I SINDACATI CONFEDERALI CHE CONTINUANO A PENDERE DALLE LABBRA DI MARCHIONNE HANNO TOCCATO IL FONDO"


MERCOLEDI’ 25 NOVEMBRE, ORE 9.30
BIBLIOTECA COMUNALE –SALA DELL’OROLOGIO- C.SO V. EMANUELE
ASSEMBLEA A POMIGLIANO



DA OLTRE UN ANNO I LAVORATORI DI FIAT ALFA ROMEO, TERZIARIZZATE E INDOTTO SONO A CASSA INTEGRAZIONE CON SALARI DA FAME E LUNEDI SCATTA UN ALTRO ANNO DI CASSA INTEGRAZIONE (QUESTA VOLTA STRAORDINARIA CON TUTTI I NOTI PERICOLI CHE COMPORTA) MENTRE L’AZIENDA  MINACCIA DI FAR PAGARE LA CIGS DALL’INPS. CON L’USO DI STAMPA COMPIACENTE E FACCENDIERI POLITICO-SINDACALI VOGLIONO INDURRE ALLA RASSEGNAZIONE I LAVORATORI PER TENERLI ‘FERMI’ E SPERANZOSI NELLA BONTA’ DEL ‘PIANO MARCHIONNE’ DA LORO TUTTI SEMPRE APPLAUDITO IN QUESTI ANNI.

MA CHI GLI PUO’ CREDERE ?!

 A SMENTIRLI BASTEREBBE LA CHIUSURA, PURTROPPO ORMAI IMMINENTE, DI TERMINI IMERESE DOVE FIM-FIOM-UILM, APPENA UN ANNO FA, FIRMARONO UN ACCORDO CHE PREVEDEVA IL ‘SALVATAGGIO’ DELLA FABBRICA IN CAMBIO DI CENTINAIA DI MILIONI DI EURO EROGATI IN BENEFICENZA ALLA FIAT DALLA REGIONE SICILIA. D’ALTRA PARTE E’ SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI (INFO WWW.SLAICOBAS.IT) QUELLO CHE STA SUCCEDENDO AD ARESE DOVE  - IN CAMBIO DI SPECULAZIONI MILIARDARIE SUI SUOLI DELLA FABBRICA - SI VORREBERO DEPORTARE A TORINO I LAVORATORI (PROPRIO COME STANNO FACENDO A POMIGLIANO PER NOLA) PER CHIUDERE DEFINITIVAMENTE LO STABILIMENTO. MA I LAVORATORI, CON LO SLAI COBAS, STANNO FORTEMENTE CONTRASTANDO ED IMPEDENDO IL ‘PIANO MARCHIONNE’.

A QUANDO, CON TALI PRESUPPOSTI, IL PROSSIMO BELL’ACCORDO CON LA SOLITA PROCESSIONE CON SINDACI E PRELATI (STILE CHIUSURA DELLA SEVEL) PER LO SMANTELLAMENTO FIAT A POMIGLIANO ?! PER IL MOMENTO MARCHIONNE E LE SUE ‘SERVITU’ SINDACALI’ TENDONO LA MANO PER SPILLARE ALTRI QUATTRINI ALLE REGIONE ED AL GOVERNO! ED E’ NOTO QUANTO BASSOLINO, SPECIALMENTE CON LA FIAT, SAPPIA ESSERE GENEROSO IN VISTA DELLE ELEZIONI !!!

NON A CASO STANNO CERCANDO DI TENERE ‘BASSE’ IN TUTTI I MODI LE ‘RAGIONI DEI LAVORATORI’. MA I LAVORATORI DEVONO - PRIMA E NON DOPO ! - MOSTRARE LA LORO DETERMINAZIONE NELLA DIFESA DELLE LORO RAGIONI, LA LORO DIGNITA’, I LORO DIRITTI, IL LORO SALARIO E IL LORO POSTO DI LAVORO:


SE NON ORA QUANDO ?!
 
MERCOLEDI’ 25 NOVEMBRE, ORE 9.30

BIBLIOTECA COMUNALE –SALA DELL’OROLOGIO- C.SO V. EMANUELE

ASSEMBLEA A POMIGLIANO



SLAI Cobas - coordinamento provinciale di Napoli