FIAT POMIGLIANO

Dichiarazione di Vittorio Granillo SLAI Cobas Pomigliano, articolo tg24Sky

... "Gli operai, da soli contro tutti, hanno dato una grande lezione di democrazia votando anche 'no' al referendum a Pomigliano". E' questo il commento di Vittorio Granillo, del coordinamento nazionale dello Slai Cobas, dopo il risultato della consultazione sull'accordo siglato lo scorso 15 giugno da tutte le sigle sindacali tranne la Fiom.
"Lo Slai era l'unico fronte del 'no' - ha spiegato Granillo - e con la nostra presenza in fabbrica durante le operazioni di voto, abbiamo salvato, evitando eventuali brogli, gli articoli 40 e 41 della Costituzione, ed i diritti sociali dei lavoratori che, da parte loro, hanno dato una grande lezione di democrazia, non piegandosi ai ricatti. Ci troviamo di fronte ad un nuovo movimento operaio". "Con l'alta percentuale di 'no' - ha concluso - abbiamo sconfitto l'asse Berlusconi-Bersani-Fiat, aiutati da Cgil, Cisl e Uil, che avrebbero voluto piegare gli operai alle loro volontà. Nessuno, ora, può far finta che non sia successo nulla".