FIAT POMIGLIANO

SLAI Cobas Napoli: ESCE DA POGGIOREALE VINCENZO MARTINELLI

DOPO CHE GIA’ ERA SALTATO IL PAVENTATO “PROCESSO PER DIRETTISSIMA” (PER L’EVIDENTE CARENZA DI CONSISTENTE MATERIALE ACCUSATORIO) NELL’UDIENZA, SVOLTA STAMATTINA NEI LOCALI DEL CARCERE DI POGGIOREALE - COL PATROCINIO DELL’AVV. PENALISTA DELLO SLAI COBAS BARTOLO G. SENATORE CHE HA DIFESO VINCENZO - IL GIP DE GREGORIO HA DISPOSTO GLI ARRESTI DOMICILIARI

IN ALTRI TEMPI DALLA NATURA DEI FATTI EMERSI PUR NELLA SOMMARIA ISTRUTTORIA DI STAMATTINA, IN GIORNATA VINCENZO SAREBBE STATO SCARCERATO: OGGI LA PROGRESSIVA STRETTA REPRESSIVA E GENERALE IN ATTO E MUTUATA DALLA POLITICHE-ANTICRISI “ALLA MARCHIONNE” DETERMINA ANCHE IL FATTO CHE, NONOSTANTE LO SCARSO E CONTRADDITTORIO MATERIALE ACCUSATORIO VINCENZO, SE PUR USCITO DAL POGGIOREALE, E’ CONFINATO AI DOMICILIARI (A DIFFERENZA DEI POTENTATI ECONOMICI E DELLE CRICCHE, PER LUI, IN QUANTO LAVORATORE E PER DI PIU’ PRECARIO, E’ EVIDENTE CHE NON PUO’ VALERE LA “PRESUNZIONE DI INNOCENZA IN ATTESA DEL PROCESSO”…)

CIONONOSTANTE, QUELLO DI OGGI RAPPRESENTA UN PICCOLO PASSO AVANTI PER LO SMANTELLAMENTO DI QUESTA GRAVE MONTATURA IN ATTO PER   L’EVIDENTE “CRIMINALIZZAZIONE PREVENTIVA E POLITICA” DEL FORTE DISSENSO LAVORATIVO E SOCIALE  CHE SI STA SVILUPPANDO

LO SLAI COBAS, CHE ASSIEME ALL’USB E ALTRI SINDACATI DI BASE AVEVA INDETTO LO SCIOPERO GENERALE NAZIONALE DI MARTEDI’ SCORSO E LA MANIFESTAZIONE DI NAPOLI IN CUI SONO AVVENUTE LE VIOLENTE ED INGIUSTIFICATE CARICHE AI DIMOSTRANTI DA PARTE DEGLI AGENTI E CONCLUSA CON L’ABNORME ARRESTO DI MARTINELLI HA TRA L’ALTRO PRESENTATO STAMATTINA IN PROCURA UN DETTAGLIATO  E CONGRUO ESPOSTO-DENUNCIA SULLE POCO CREDIBILI E CONTRADDITTORIE VERSIONI DEL FERIMENTO DI 11 AGENTI E FUNZIONARI DIGOS (VITTIME DI LORO STESSI) E QUELLE RELATIVE ALL’ARRESTO DI VINCENZO


BISOGNA “TUTTI” ADOPERARSI A RICOSTRUIRE QUEI NECESSARI RAPPORTI DI FORZA, SINDACALI E POLITICI, SENZA I QUALI LA DEMOCRAZIA DIVIENE FLESSIBILE E SUBALTERNA AI PRINCIOPALI INTERESSI DELL’IMPRESA, A PARTIRE DALLE FORZE CHE HANNO UJNITARIAMENTE INDETTO LO SCIOPERO DEI SINDACATI DI BASE DI MARTEDI’ SCORSO ED IN QUESTA LOGICA, ANDARE OLTRE.

SLAI Cobas - coordinamento provinciale di Napoli

8/9/2011