REGIONE LOMBARDIA: SCIOPERO TOTALE DEL FITOSANITARIO BLOCCATE LE IMPORTAZIONI DI FRUTTA, VERDURA E PIANTE

Bloccate quindi le importazioni di frutta, sementi, fiori e piante fino a domani mattina e la certificazione all’ortomercato milanese.

 

Forte adesione dei dipendenti in sciopero anche al presidio attuato a Malpensa dove i ‘medici delle piante’ - che certificano la merce alla dogana aeroportuale - hanno raccolto la solidarietà dei colleghi regionali e dei lavoratori della Sea.

 

 

 

Le lavoratrici e i lavoratori del Fitosanitario continuano la mobilitazione contro lo sfascio del Servizio, derivante dal trasferimento illegittimo verso un Ente autonomo dalla Giunta - l’Ersaf appunto - di attività ispettive e di compiti di Polizia Giudiziaria, e nei prossimi giorni decideranno altre azioni di lotta.

L’articolo della legge regionale (n. 33/2007 approvata il 18 dicembre scorso) che stabilisce - in contrasto con la normativa comunitaria e nazionale - questo trasferimento deve essere abrogato.

 

Lavoratrici e lavoratori del servizio fitosanitario regionale

delegate/i RSU Giunta regionale SdL Intercategoriale e SLAI Cobas

 

Milano, 21 gennaio 2008

 

per contatti: delegati Rsu

Arturo Pinotti (334.8048116), Donatella Biancardi (338.2968859)