NORME LEGGI SENTENZE

Nuova procedura - Lavoratrice madre: convalida delle dimissioni

Sommario 

 

   1. Premessa
   2. Convalida
   3. Convocazione diretta
   4. Dimissioni on line
   5. Nuova procedura per le dimissioni
   6. Nuovi strumenti
   7. Compito del funzionario
   8. Nuovo modello di dichiarazione
   9. Report statistico
  10. Consigliera di parità
  11. Note conclusive

La recente nota del Ministero del lavoro del 26 febbraio 2009 (cfr. pag. 1238) offre l'occasione per affrontare il delicato tema delle dimissioni della lavoratrice madre (o del lavoratore padre). Ci soffermeremo in particolare su alcuni degli aspetti più interessanti di questa disciplina (particolarmente “vissuta”, nel corso di questi ultimi anni, in termini di prassi ed orientamento giurisprudenziale) facendo, quindi, il punto sull'argomento, tenendo conto degli innumerevoli sforzi operati fino ad oggi dal legislatore per contrastare il rischio di dimissioni apparentemente spontanee ma sostanzialmente estorte attraverso la perversa pratica delle cd. dimissioni in bianco (1), in atto nei confronti soprattutto delle lavoratrici madri.


Preleva l'articolo in formato PDF