NOTIZIE SLAI COBAS

Comunicato SLAI Cobas Garbagnate

Le lavoratrici, i lavoratori, utenti e familiari intendono presentare una istanza indirizzata ai vertici dell’Asl, Comune di Garbagnate, Regione Lombardia per chiedere il rispetto di accordi, condivisi e sottoscritti tra ASL della Provincia di Milano 1 ed  il Comune di Garbagnate Milanese con il consenso di tutte le Parti Sociali intervenute in sede di  presentazione del DPCS 2008. Obiettivo dell’accordo: la realizzazione della nuova costruzione di Casa 3.
Al fine di agevolare la gara di vendita si è proceduto nel mese di giugno e luglio alla sottoscrizione di accordi che prevedevano il trasferimento degli ospiti dall’edificio di Casa 1 all’edificio Casa 2.
L’edificio attualmente denominato “Casa 1”, nello stato di fatto in cui si trova, doveva essere oggetto di cessione al concessionario a titolo di “acconto prezzo”.
In data 6 ottobre 2008 l’Asl presenta un progetto differente: accogliere, temporaneamente, gli uffici amministrativi dislocati presso le varie strutture dell’Asl.
Procrastinare, ulteriormente, la gara di vendita di Casa 1 significa erodere il finanziamento accantonato per la costruzione del nuovo edificio.
La Casa 2 presenta deficit strutturali  e le proroghe per l’accreditamento sono in scadenza.
La RSA Pertini oggi si presenta con un quadro di  depauperamento in termini di posti-letto, personale e risorse finanziarie con un futuro molto incerto sulle sorti degli operatori ed i posti-letto per gli anziani!

Garbagnate Mil.se 8 ottobre 2008


Slai Cobas Garbagnate