NOTIZIE SLAI COBAS

IVRI METTE IN MOBILITA' 278 GUARDIE GIURATE

Milano, 13 mar. (Adnkronos) - L'Ivri, azienda della vigilanza privata che occupa circa 1250 addetti in tutta la provincia di Milano ha annunciato l'apertura della procedura di mobilita' per 278 dipendenti. Lo rende noto la Filcams Cgil di Milano spiegando che l'azienda "sostiene che nel corso dell'anno 2008 e nei primi mesi del 2009 la progressiva perdita di appalti relativi al servizio di vigilanza, ha determinato un eccesso di personale tale da dover procedere ad un consistente ridimensionamento dell'organico". Per tale ragione, sottolinea la Filcams Cgil milanese, la dirigenza dell'azienda ha deciso di coinvolgere nella procedura di mobilita' oltre il 20% della forza lavoro di Ivri. Le segreterie di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil "preoccupate per l'incidenza occupazionale che, in un momento di grave crisi economica, ricadrebbe sulle famiglie degli addetti alla vigilanza" hanno chiesto al Prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi, di attivare un tavolo al quale siedano istituzioni, organizzazioni datoriali e sindacati.
Al tavolo sara' chiesto di "individuare la soluzione utile ad evitare il licenziamento di 278 lavoratori". In piu' i sindacati intendono mettere in atto "procedure condivise per evitare episodi di dumping contrattuale tra imprese".