NOTIZIE SLAI COBAS

SLAI COBAS: "LA FIAT CI NEGA LE ASSEMBLEE SINDACALI"

15/12/2009 - SLAI COBAS: "LA FIAT CI NEGA LE ASSEMBLEE SINDACALI"

Termoli. L’impossibilità di svolgere le assemblee sindacali rischia di regalare alla Fiat 48mila euro circa. Lo sostengono i rappresentanti sindacali dello Slai Cobas. «La Fiat - dicono le Rsu - all’inizio dell’anno 2008 ci ha negato l’assemblea retribuita, ma tramite il ricorso al Giudice di primo grado, che ci ha dato ragione, lo Slai Cobas ha potuto indire le assemblee. Appena la Fiat è venuta a conoscenza della sentenza sfavorevole ha fatto ricorso al giudice di secondo grado e nel novembre del 2009 è uscita la sentenza con la vittoria dell’azienda. Lo Slai-Cobas farà ricorso al Giudice di terzo grado però rimane dispiaciuto nel non poter indire le assemblee nell’immediato». Per questo motivo tre ore di assemblee sindacali previste per l’anno 2009 rischiano di saltare. Siamo circa 2mila dipendenti, ogni operaio prende circa 8 euro all’ora. Significano circa 48mila euro, soldi che si rischia di regalare all’azienda».


fonte www.primonumero.it/attualita/news/index.php?id=1260904040