NOTIZIE SLAI COBAS

COMUNICATO STAMPA: USB A FIANCO DEI LAVORATORI DELL'INNOVA SERVICE LICENZIATI


 

L’Unione Sindacale di Base esprime la massima solidarietà ai 62 lavoratori della Innova Service di Milano licenziati ed in lotta da mesi. Allo stesso tempo USB esprime il massimo sostegno allo Slai Cobas, che sta appoggiando e conducendo con determinazione la vertenza di questi lavoratori.

Lo sciopero della fame che ha iniziato ieri Corrado Delle Donne, coordinatore dello Slai Cobas, serve a denunciare una situazione vergognosa che con Expo 2015 favorisce la speculazione edilizia nell'area dell'ex Alfa Romeo e scarica sulle spalle dei lavoratori il peso dei profitti di pochi gruppi finanziari ed immobiliari. Anche per questo, venerdì 11 marzo sciopereremo tutti insieme e saremo in piazza a Roma per rivendicare i diritti, lavoro e occupazione.

Roma,  8 marzo 2011