NOTIZIE SLAI COBAS

ROS: 14 anni di carcere al comandante generale GANZER, ma dopo 1 anno e mezzo non si è ancora dimesso. PERCHE' ?

Il 13 luglio 2010 il generale Ganzer, comandante generale dei ROS dal 2002, è stato condannato dal Tribunale di Milano a 14 anni di carcere, 65.000 euro di multa e all’interdizione dai pubblici uffici insieme ad altri 13 ufficiali ed ex ufficiali del ROS a cui sono state comminate pene che vanno da un anno e mezzo sino ai 14 anni.    Il PM di Milano Luisa Zanetti aveva chiesto, per il Generale Ganzer, la condanna a 27 anni di carcere e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

Volantino in pdf