NOTIZIE SLAI COBAS

Presidio portineria Innova Service Alfa Romeo di Arese

Comunicato stampa

Presidio portineria Innova Service Alfa Romeo di Arese

COME NEL VENTENNIO FASCISTA INGENTI FORZE DI POLIZIA E CARABINIERI DALLE 13.15 DI OGGI IMPEDISCONO CON LA FORZA L’INGRESSO DEI LAVORATORI EX ALFA ROMEO (OGGI LICENZIATI INNOVA SERVICE) NEI LOCALI SINDACALI DI FABBRICA

CON L’USO ABNORME DEI CELERINI IN EVIDENTE  FUNZIONE ANTISINDACALE LE ISTITUZIONI SCELGONO DI CONTRAPPORRE LE RAGIONI DELLA FORZA ALLA FORZA DELLA RAGIONE DEI 62 LICENZIATI  CHE NEGLI SCORSI INCONTRI DELLO SLAI COBAS COL VICEPREFETTO CHIODI, COMMISSARIO DEL COMUNE DI ARESE, AVEVANO OTTENUTO, FORTI DELLE LORO RAGIONI RICONFERMATE TRA L’ALTRO ANCHE IN SEDE GIUDIZIALE, L’IMPEGNO PER LA CONVOCAZIONE DI UN INCONTRO CON LA PROPRIETA’ DELL’AREA ALFA ROMEO  PER UN POSITIVO SBOCCO OCCUPAZIONALE 

SLAI COBAS - COORDINAMENTO NAZIONALE - 10/5/2012