NOTIZIE SLAI COBAS

COMUNICATO DI SCIOPERO LEAR CAIVANO 8 APRILE 2016

S.L.A.I. cobas

 Quando si regala il dito all’azienda questa fa il suo ‘mestiere’ e si prende tutta la mano!

 Non fanno il loro mestiere i ‘sindacati’ che svendono l’orario e i diritti dei lavoratori !

 SCIOPERO DI 8 ORE AL SABATO ( il 9 e il 16 aprile)

PER OGNI TURNO DI LAVORO

 Dallo scorso gennaio l’azienda ed i ‘suoi’  sindacati (i ‘firmatari’ degli ‘accordi a perdere’) pretendono di imporre le 48 ore settimanali avviando di fatto anche in Lear un illegittimo regime di flessibilità selvaggia - stile Fiat di Marchionne - con lo stravolgimento dell’orario e delle modalità di lavoro nonché dell’insieme dei diritti a tutela dei lavoratori stessi.  

 Questa grave situazione che si è determinata, unitamente all’eccessiva ed altrettanto illegittima gravosità dei ritmi e delle modalità di lavoro sta già sottoponendo i lavoratori a grave stress psico-fisico e grave esposizione a rischio di patologie da lavoro e professionali già evidenziate.

 A proposito:

  •  la Lear ha effettuato, come d’obbligo, le inerenti comunicazioni all’INAIL sul reale stato di esposizione a rischio nonché sull’insorgere tra i lavoratori delle inerenti patologie già certificate…?
  •  il rappresentante dei lavoratori alla sicurezza, invece di ‘acchiappar farfalle’, è a conoscenza dei suoi <vincoli ed obblighi giuridici e delle possibili ed inerenti sanzioni imputabili in caso di evidente negligenza e/o malafede>…?!

  Slai cobas Lear Corporation Caivano
Slai cobas - coordinamento provinciale di Napoli
Caivano, 8 aprile 2016