NOTIZIE SLAI COBAS

LICENZIATA PERCHE' MANDA IN TILT I COMPUTER

LICENZIATA PERCHE' MANDA IN TILT I COMPUTER
11/06/2007

Termoli. La protesta ufficiale è arrivata dal sindacato dello SLAI-Cobas. Una donna M.A. le sue iniziali, secondo la sigla sindacale è stata ingiustamente licenziata dalla Fis, azienda chimica del nucleo industriale dove lavorava da ben 17 anni, perché avrebbe danneggiato alcuni file nei computer aziendali.
In realtà, secondo quanto lasciano intendere i sindacati in una nota stampa, il licenziamento sarebbe arrivato "subito dopo un tentativo da parte della donna di conciliare i diritti acquisiti nel tempo e mai riconosciuti".
Lo Slai-Cobas spera che l'azione legale intrapresa dalla lavoratrice possa concludersi con un rapido reintegro e con la giusta collocazione nell'organigramma aziendale.