Per contatti: redazione@slaicobas.it

Apcom: Fiat/ Verso addio a Federmeccanica e stop contratto nazionale

 

L'annuncio di Marchionne forse già domani o giovedì (Repubblica)
Roma, 27 lug. (Apcom) - La Fiat ha intenzione di uscire da Federmeccanica e disdire il contratto di lavoro nazionale che regola il rapporto con i dipendenti del gruppo. Lo scrive 'La Repubblica' che dà oggi grande risalto all'argomento con un pezzo in prima pagina. L'annuncio, secondo il quotidiano, potrebbe essere dato già domani, se l'ad Sergio Marchionne deciderà di partecipare alla riunione congiunta di Torino con governo e sindacati o slittare a giovedì se sceglierà di farlo con una lettera al vertice della federazione delle imprese metalmeccaniche. Ciò potrebbe avvenire insieme alla scelta di creare una new company per Pomigliano. La Fiat, prosegue 'La Repubblica', conta di applicare fino alla data di scadenza il vecchio contratto per poi introdurre la nuova 'charta' i cui contenuti ancora non sono stati resi noti. Molto probabilmente, si legge sul quotidiano, il nuovo contratto riguarderà soltanto i dipendenti di Fiat Group Automobiles.

www.apcom.net/newseconomia