Esempio di aspetto di una sezione blog (sezione FAQ)

Slai Cobas di Cremona: Solidarietà a Luigi, licenziato dal padronato, dalla Fiat di Termoli

Cari compagni/e, del Coordinamento Prov.le CB Slai Cobas - Termoli. Abbiamo letto il comunicato riguardante il licenziamento del compagno Luigi Cravero.
Si tratta evidentemente di un licenziamento politico, ulteriore testimonianza del pesante clima di repressione contro chi porta avanti con la lotta e l'autorganizzazione le istanze e i diritti dei lavoratori. La Fiat cerca con tutti i modi di decapitare l'organizzazione Slai Cobas come genuino strumento di autorganizzazione di classe dei lavoratori.
Sosterremo tutte le iniziative di solidarietà, partecipare alla raccolta di fondi, ecc. volte al reintegro del compagno Luigi sul suo posto di lavoro.
 
A nome di tutti i compagni/e esprimo la piena solidarietà militante al compagno Luigi ed agli altri compagni di Termoli.
 
Possono recidere un fiore, ma non possono fermare la primavera.
 
"Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati" - Bertolt Brecht

 
per il Cordinamento Slai Cobas prov.le di Cremona
Fulvio Di Giorgio